Sezione dedicata a testi di spiritualità e documenti ufficiali della Chiesa.

Passione e morte di nostro Signore Gesù Cristo - Anna Katharina Emmerick

Fotogramma tratto dal film "La Passione di Cristo" di Mel Gibson
 
L'orribile flagellazione          Secondo le rivelazioni di Suor Anna Caterina Emmerick (Beata)

Per calmare la plebaglia con una punizione che la impietosisse, Pilato diede ordine di flagellare Gesù, secondo l'uso romano.. Fra il tumulto e il furore popolare Gesù fu condotto dagli sgherri sul piazzale. Il Signore venne trascinato bruscamente vicino al corpo di guardia del pretorio, dove si trovava la colonna di marmo munita di anelli e ganci; essa era destinata esclusivamente alla flagellazione dei condannati. I sei flagellatori, che svolgevano la funzione di carnefici nel pretorio, provenivano dalle frontiere egiziane, erano bruni, bassi e tarchiati; seminudi e mezzo ebbri, sembravano bestie assetate di sangue. Essi avevano nello sguardo qualcosa di diabolico; vicino a quella colonna avevano fustigato a morte molti altri condannati.

Leggi tutto: Passione e morte di nostro Signore Gesù Cristo - Anna Katharina Emmerick

Il racconto del pellegrino - Sant'Ignazio di Loyola

Ignazio di Loyola

Sant'Ignazio di Loyola

Autobiografia - Tratta dal sito: www.gesuiti.it

[1] Fino a 26 anni fu uomo di mondo, assorbito dalle vanità. Amava soprattutto esercitarsi nell'uso delle armi, attratto da un immenso desiderio di acquistare l'onore vano. Con questo spirito si comportò quando venne a trovarsi in una fortezza assediata dai francesi: tutti erano del parere di arrendersi, alla sola condizione di avere salva la vita, poiché era evidente che non potevano difendersi; egli invece presentò al comandante argomenti così persuasivi che lo convinse a resistere. Tutti gli altri cavalieri erano di parere contrario, ma trascinati dal suo ardimento e dalla sua decisione, ripresero coraggio.

Leggi tutto: Il racconto del pellegrino - Sant'Ignazio di Loyola

Sottocategorie

  • I racconti di un pellegrino russo

    Testo completo del libro "I racconti di un pellegrino russo", Il protagonista è per l'appunto un pellegrino che attraversa la Russia portando con sé pane biscotto, la Bibbia, un vecchio libro che gli era costato due rubli ovvero la Filocalia, e recitando continuamente la famosissima preghiera del Nome di Gesù.

  • Filotea - San Francesco di Sales

    Articoli tratti dal libro Filotea di San Francesco di Sales riguardanti gli esercizi spirituali per condurre l'anima alla vita devota.

Utenti Collegati

Abbiamo 62 visitatori e nessun utente online

Histats

FIRMA PETIZIONE DIFESA FAMIGLIA

Firma No Matrimonio Gay